Giuro

Giuro che ho visto vorticare galassie
nella tazza di caffè che ho bevuto stamattina

(la Via Lattea si mescolava allo zucchero)

E giuro che le stelle punteggiano
il tuo viso come lentiggini
quando sorridi

La polvere di stelle si aggroviglia tra i miei capelli
così come nei tuoi occhi

mani

Attorno

Abbiamo tutti occhi di bambino,

è ciò che c’è attorno che è cresciuto.

 

Immagine
Bobby Neal Adams photography

Luogo

Potrei raccontare una qualsiasi storia, mi conosci. Potrei scrivere un romanzo su una foglia che cade, ma non posso parlarti del colore dei tuoi occhi. Non so come ma è così, non posso spiegarti. Il fatto che non è un colore, è un luogo.
I tuoi occhi sono come…Parigi. Te la ricordi Parigi e di quando si mise a piovere nel bel mezzo di una bella giornata di sole? Non avevamo ombrelli e ci siamo rifugiati sotto l’arco di un portone; tu mi dicesti che era un momento magico e ti sei messo a cantare “É la pioggia che va”.
Nei tuoi occhi così incomprensibili c’è vita e luce e giochi d’acqua, ma anche un po’ di tristezza. Quel tipo di tristezza felice, che va insieme alla speranza.
Immagine

Freddo

E ora

amore mio,

è troppo freddo

per percepire,

per avvertire,

quel griogrio-verde

dorato

di luna

nei tuoi occhi.

Image

Maschera

Dietro quella maschera,
Mia preziosa Signora,
Riesco a sentirti.

Dietro quella maschera
I tuoi occhi fissi nei miei:
Una stessa anima.

Dietro quella maschera
La tua bellezza eterna,
Di fianco a me.

Dietro quella maschera,
La tua pelle.

 

Immagine

ph. Steve McCurry

Seduzione

I tuoi occhi penetranti
mi hanno tenuta prigioniera

Il tuo abbraccio avvolgente
e il calore della tua pelle
Erano la mia seduzione

Con voce di veleno
Ti sei fatto strada dentro di me

e mi sono lasciata trasportare.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑