Eoni

la materia delle stelle non si deposita mai,
il pulviscolo si unisce, poi si fa a pezzi
va alla deriva, per andare sempre più rapido
verso il buio, mentre viene osservato.

ho camminato tra caverne di concretezza
percorso sentieri tra grattacieli,
sono rimasta in piedi contro il loro microclima
tutto umano, provando a confondere il vento.

nella mia tenebra, è passato
attraverso di me un setaccio mentale
fatto di atomi, è andato a aumentare
l’oscura materia di eoni abbandonati.

71a96cad1bfd669ade0dec808b32fcce

Annunci

7 risposte a "Eoni"

Add yours

  1. Sublime tutto. Anche l’impaginazione spaginata che non ho proprio idea di come si possa fare, io che per giustificare un paragrafo smadonno mezz’ora con html…sublime…da brividi davvero. Bella anche l’inversione di oscura materia…avevo sempre e solo sentito il binomio al contrario…inchino.

    1. Eh, mio caro, prendo spunto… L’impaginazione spaginata è una libertà che si è preso il sito, ma non mi dispiace, dona qualcosa in più 🙂 grazie grazie grazie e buoooongiorno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: