Ero una bambina dominata dalla curiosità.
Me ne stavo a testa in giù, in equilibrio sulla fronte, e indagavo il mondo.
Che strano sarebbe se il soffitto fosse il pavimento.
Se le idee venissero dai nostri piedi.
Gravità, lasciami andare.
Voglio ballare con le bolle che ho soffiato, galleggiare come loro.

Schermata 01-2457032 alle 09.47.52

Annunci