Futura Me

La Futura Me ha detto alcune cose strane quando mi ha fatto visita.

“Il futuro non è rigido” mi ha confessato. “É tutto un miscuglio di probabilità e possibilità. Hai il 15% di probabilità di fare uso di stupefacenti, tu che non hai mai voluto nemmeno fumare una sigaretta. Hai anche il 5% di probabilità di morire in un incidente d’auto e il 3% di cambiare orientamento sessuale.”

Poi mi ha puntato il dito contro. “Hai anche una possibilità di creare questa macchina del tempo”, disse.

La filosofia della Futura Me? La vita è come una casa piena di gatti, ognuno dei quali rappresenta una possibilità. Tutte le volte che prendi una decisione, un paio di gatti non possono più esistere e spariscono. La tua vita finisce quando rimane un solo gatto.

“Molti di quei gatti sono scrittori” disse, “anche se il loro successo varia. Il 19% sa come usare una penna abbastanza a lungo da scrivere un romanzo di tendenza, il 50% scarta ogni bozza provando e riprovando senza arrivare a niente.”

E l’altro 10%?

“Fa il miglior hamburger che abbia mai mangiato”, disse.

collection of vintage alarm clocks

Annunci

11 risposte a "Futura Me"

Add yours

  1. Letto, sorriso e rimasto incantato sulle cifre. Mi sono domandato il tuo Futura Me ti attribuisce un 15% per l’uso di droghe e solo un 3% per l’incidente.ma così ti ritiene più probabile per le droghe che per l’incidente.
    Ma è il 10% che mi ha incuriosito. Peccato che siano solo una picocla minoranza.

Rispondi a antheathecharis Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: