Ignorando la gravità
ho incautamente versato la vita
su di un pezzo di carta
e l’ho sepolta nell’oceano.

In piedi sul filo di una montagna
osservo i sogni volare distratti,
dissolversi in fumo
consumati dallo sguardo della notte.

Lacrime di piombo scompaiono con la mia anima,
continuerò a correre.
Non mi fermerò
nemmeno quando la mia stessa pelle
si sarà dissolta.

Sono a caccia nel cielo,
un lampo di ghiaccio blu che sale nell’infinito.
Si può combattere una battaglia senza fine
per svelare vite nascoste
e portarle davanti alla luce del giorno?

I venti stanno cambiando,
viviamo di ricordi presi in prestito.

Le emozioni fluiscono
con il ripido scivolare delle cascate.

Ma non lascerò andare alcun pensiero prezioso,
finchè sarai al mio fianco.

7cb739eb8afde350ea3cbc188f4d94fd

Annunci