Soffio

Immagine

Non paragonarmi a un giorno d’estate

Io sono figlia dell’autunno, con le sue foglie cadute,

attraversata da vene di dorata d’ambra.

Le mie labbra rosse come il tramonto

spiccano sulla pelle innevata.

Io sono il soffio fresco del vento,

ossigeno per i polmoni essiccati.

Dimenticate il canto del calore,

e cadete mel mio abbraccio nebbioso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: